Sostienici

Chi siamo

L' Associazione "Amici di Ampasilava - Madagascar" è una O.N.L.U.S. Italiana indipendente ed apartitica che opera nel volontariato. E' impegnata principalmente nell’assistenza sanitaria in una remota località nel sud ovest del Madagascar dove gestisce l’ospedale Vezo di Andavadoaka, inaugurato il 20 Ottobre 2008.

Ha sede a Bologna, in via del Pratello,13. L’Associazione ha propri referenti anche a Catania, Pinerolo e Lugano (Svizzera).

 

La nostra storia

Tutto nasce per caso. Alcuni amici decidono di costruire un resort nel sudovest del Madagascar. Ben presto nel villaggio di Ampasilava (dove ha sede il resort) si viene a conoscenza della presenza di un medico. Comincia la richiesta di visite e in poco tempo il numero di persone che necessitano di interventi aumenta e attrezzarsi in modo più adeguato diventa una necessità primaria.

Nel settembre 2006 viene realizzato un piccolo ambulatorio, dotato di microscopio, di elettrocardiografo, di defibrillatore e poche altre attrezzature.

Emerge l’esigenza di acquisire altri strumenti diagnostici: come procurarsi un ecografo? Costituire un’associazione è sembrata essere la via più appropriata. Il gruppo di amici, stimolato in particolare da Alessandro Pasotto e da sua moglie Rosanna Tassinari dà vita all’Associazione Amici di Ampasilava.

L’ambulatorio diviene punto di riferimento per la popolazione locale. Il numero crescente dei pazienti e la complessità delle prestazioni sanitarie richiedono un continuo potenziamento dell’attività e della strumentazione necessaria. Nel settembre 2007 si avvia la progettazione di un piccolo ospedale. Il progetto viene aapprezzato e sostenuto dalla popolazione.

Tra il progetto tecnico e la sua realizzazione passa meno di un anno. Il gruppo iniziale di soci ci crede, ci credono le persone che li sostengono. Il terreno su cui viene costruito l’ospedale è indicato e reso disponibile dalla comunità locale nel villaggio di Andavadoaka a pochi chilometri da quello di Ampasilava dove il gruppo dei fondatori si era insediato.

Un sogno diventa realtà: il 15 ottobre 2008 si inaugura la struttura che si chiama “ospedale Vezo”. 

Ci piace sottolineare che si tratta di un ospedale voluto dalla popolazione malgascia e che lo stesso l’ospedale è stato donato alla comunità locale che ora ne è la proprietaria.

L’Associazione opera con un impegno crescente e sempre più incisivo sia sul territorio dove è insediato l’ospedale sia  in Italia.

 

I nostri valori

·    Operiamo senza scopo di lucro e perseguiamo esclusive finalità di solidarietà e di impegno civile nel rispetto delle persone: uomini, donne e bambini

·   Ripudiamo la guerra ed operiamo a favore della solidarietà e della cooperazione internazionale

·  Garantiamo cure a chiunque ne abbia bisogno, senza discriminazioni politiche, ideologiche o religiose

·  Favoriamo il dialogo interculturale nel rispetto degli usi e delle tradizioni locali 

 

L'organizzazione

L’Associazione è amministrata da un Consiglio Direttivo, eletto dall’assemblea dei soci ogni 2 anni. Attualmente è composto da:

  • Vito Pedrazzi (Presidente)
  • Maurizio Montosi (Vicepresidente e Tesoriere)
  • Andrea Sandonati (Segretario Generale)
  • Maria Benedettini (Consigliere)
  • Stefano Berozzi (Consigliere)
  • Laura Cioni (Consigliere)
  • Irene Maran (Consigliere)
  • Claudio Pardini (Direttore Sanitario)
  • Eleonora Sisti (Consigliere)
  • Federico Tabarrini (Consigliere)
  • Elena Trigari (Consigliere)
  • Silvano Vannini (Consigliere)

 

Il bilancio

In corso di pubblicazione il bilancio 2017 

Dov'è il nostro ospedale


News

Ultime notizie 

dall'ospedale Vezo di Andavadoaka

Parti con noi

Sei un professionista? Vuoi collaborare con noi?

Vieni a conoscerci meglio!

Il prossimo incontro con i volontari si terranno nei giorni

8 e 19 settembre 2018

In attesa di incontraci trovi più informazioni nella sezione Volontari

5 x 1000

Chi 

più

di lui

merita

il tuo

aiuto?

Pensaci!

 C.F. 91273480375


Radiologi in rete

L'Associazione intende valorizzare il percorso diagnostico dei pazienti assistiti presso l'Hopitaly Vezo mediante l'implementazione di una rete di professionisti (Medici Radiologi) che a titolo gratuito offrano la propria disponibilità nella tele-refertazione delle indagini eseguite in Madagascar. Sei interessato? Vuoi saperne di più? Invia una mail con oggetto "TeleRagiologia" a info@amicidiampasilavaonlus.com allegando il tuo CV e un recapito telefonico. Ci metteremo in contatto con te a breve.


L'acqua pulita sgorga ad Andavadoaka (Un primo bilancio a due anni dall'avvio)

Dall'agosto 2016 l'acqua pulita sgorga dalle dieci fontane distribuite nel villaggio. 

Ricordiamo come è nata l'idea di costruire un acquedotto. Non è fra gli scopi dell'Associazione costruire acquedotti o altre infrastrutture, ma è sua finalità prevalente curare le persone e fare tutto ciò che è possibile per mantenerle in salute. L'esperienza di sette anni di gestione dell'ospedale aveva evidenziato la presenza di patologie strettamente correlate all'utilizzo di acqua non potabile e o sporca. D'altra parte è noto come l'acqua potabile e pulita sia il primo dei fattori determinati per la salute delle persone e non a caso è inclusa tra i diritti universali dell'uomo.

La realizzazione dell'acquedotto è stata possibile grazie al lavoro dei nostri volontari e dei lavoratori malgasci e grazie soprattutto al principale donatore: il Comitato per la lotta contro la fame nel mondo di Forlì (www.comitatoforlì.org) che ha finanziato la quali totalità dei lavori.

Educare le persone all'utilizzo dell'acqua pulita non è semplice. Fin dal primo momento l'associazione ha operato in collaborazione con le istituzioni ed altre associazioni presenti sul territorio, in particolare Blue Ventures per l'elaborazione e 

l'attuazione di un programma di educazione capillare fatto di eventi, interventi nelle scuole e nelle situazioni locali di incontro tra la popolazione. La nostra finalità è di donare al più presto l'acquedotto alla comunità e di metterla in grado di gestire la distribuzione dell'acqua. Alcuni piccoli risultati sono stati raggiunti. Occorre continuare con tenacia l'opera di formazione/informazione.



La vita dentro e intorno all'ospedale




In evidenza

  • E' partito il "Corso teorico-pratico di medicina d'urgenza-emergenza in area tropicale". La prima lezione del modulo che si svolge in Italia si è tenuta il 7 luglio scorso. La seconda, prima del trasferimento all'ospedale "Vezo" di Andavadioaka, si terrà il 13 ottobre.
  • Non perdetevi il bellissimo video (sopra, primo a sx) che Gianmarco De Santis ha girato sulla visita che 

    M.me

     

    Gilberte Randriamahavorisoa

    -

    Responsabile della rete Ospedaliera nazionale e referente regionale per i distretti presso il Ministero della salute pubblica del Madagascar -

     

    ha effettuato presso il nostro Ospedale di Andavadoaka il 4 maggio 2018. Questa visita sottolinea ancora di più l’importanza della presenza e delle attività dell’Hopitaly Vezo per la popolazione malgascia

  • LEGGE 4 agosto 2017 n. 124. Ai sensi e per gli effetti di quanto previsto dalla Legge 4 agosto 2017, n.124 (c.d. legge per la concorrenza) si informa che l’Associazione Amici di Ampasilava (Madagascar) ha ricevuto nell’anno 2017 la somma di Euro 23.708,06, quale contributo del 5 per mille dell’IRPEF anno 2015.
  • Il nostro amico Antonio Torella, infermiere, ha raccontato storie ed esperienze professionali nel suo libro "OVERSEAS NURSES". Ha deciso inoltre di donare all'Associazione i proventi delle vendite del libro. Comprarlo significa quindi aiutare Amici di Ampasilava. ACQUISTA IL LIBRO
  • Il premio "EMILIA DE FRANCESCA", istituito dal Collegio Professionale dei Tecnici Sanitari di Radiologia Medica, è stato assegnato ai nostri Irene Maran e Federico Tabarrini, per "il contributo professionale attivo svolto nell'ambito della progettazione, implementazione  e gestione di un servizio radiologico e teleradiologico in Madagascar". Il riferimento è ovviamente al sistema che è stato messo in funzione nel nostro ospedale di Andavadoaka.
  • ATTENZIONE! Cerchiamo medici strutturati per il mese di FEBBRAIO 2018. Chi  fosse disponibile CLICCHI QUI per informarci.
  • TIZIANO GARBIN, infermiere e volontario nel nostro ospedale, si racconta. Da LEGGERE QUI
  • 26 maggio 2017 si è insediato il nuovo consiglio direttivo dell'associazione Amici di Ampasilava. Ai membri precedenti, tutti confermati, si sono aggiunti i medici Claudio Pardini ed Eleonora Sisti, ai quali l'associazione augura un buon lavoro.
  • Philipp Scaglia, volontario di Amici di Ampasilava e studente di Odontologia all'Università di Malmö (Svezia), nel corso di una missione presso l'ospedale di Andavadoaka, ha realizzato un progetto di igiene orale rivolto ai bambini delle scuole elementari del villaggio. LEGGI L'ARTICOLO
  • La nostra volontaria ELENA TRIGARI, intervistata da OKRadio, parla della nostra associazione.  VAI ALL'INTERVISTA
  • 19 dicembre 2016: raggiunte le 30.000 visite nel 2016 all'ospedale "Vezo" di Andavadoaka. Un grande risultato che ci riempie di orgoglio e ci sprona a continuare. Grazie a tutti i volontari che hanno consentito questo risultato.
  • 21/10/16. Il policlinico Gemelli di Roma lancia una nuova rubrica (Gemelliforma) sulla sua newsletter. Nel numero di agosto/settembre 2016 si comincia con il racconto di Federico Sicoli, specialista in chirurgia generale presso lo stesso ospedale, che ha fatto un'esperienza come volontario all'ospedale Vezo di Andavadoaka. LEGGI IL RACCONTO
  • 20/10/16: "GOSALUTE" presenta sul suo sito Web "Amici di Ampasilava" con un'intervista al nostro vicepresidente Vito Predrazzi. VAI ALL'INTERVISTA
  • Il 24/8/16, l'Associazione "Amici di Ampasilava" e la fondazione per la ricerca e cura "Giovanni Paolo II", con sede a Campobasso, hanno sottoscritto un protocollo d'intesa per lo sviluppo di un progetto internazionale in campo sanitario. Le prestazioni verranno erogate in ambito riabilitativo e per la cura di patologie che interessano l'apparato  cardiovascolare sia in loco presso l'ospedale "Vezo" di Andavadoaka che on-line. GUARDA LA CONFERENZA STAMPA
  • 8/9 aprile 2016, RIMINI, Hotel Savoia, lungomare Murri, 13, segnaliamo il 2° congresso nazionale A.I.S.O (Infermieri di Sala Operatoria) nel quale le volontarie Carla Collina e Paola Pesci presenteranno una comunicazione sulla loro esperienza all'ospedale "Vezo" di Andavadoaka. CLICCA PER MAGGIORI INFO
  • FEBBRAIO 2016: vi segnaliamo due interessanti contributi sull'esperienza di volontariato vissuta all'ospedale Vezo di Andavadoaka da:
  1. Vito Predazzi, vicepresidente dell'Associazione: CLICCA PER ACCEDERE 
  2. Mirko Collina, volontario: CLICCA PER ACCEDERE
  • 7 Novembre 2015:  Gli "Amici di Ampasilava" si uniscono a Lucy e Francesco nel ricordo della cara Jolanda e ringraziano Elda per la grande generosità
  • FILAO... l'albero della vita": in occasione della cena tenutasi il 27 febbraio 2015 al centro "Rosa Marchi" di Bologna è stato presentato il libro "FILAO... l'albero della vita" di Mary Benedettini che raccoglie le storie, le poesie e le emozioni dell'autrice (e di altri volontari) nelle diverse missioni effettuate all'ospedale "Vezo" di Andavadoaka.
  • L'Associazione ricorderà sempre la generosità di Giorgia Trotter.
  • Gli Amici di Ampasilava ringraziano sentitamente per le donazioni ricevute da Silvestroni Vincenzo e Contri Brunella in memoria di Cortesi Adriana (NONNA della nostra volontaria attiva TESSA SILVESTRONI)  e da Le Note del Sorriso in memoria di Laura Cannone.
  • Gli Amici di Ampasilava si uniscono a Lucy e Francesco nel ricordo di Luca Mottura e ringraziano la famiglia per il sostegno all’Associazione.
  • L'ospedale in Madagascar è anche Tuo e la Tua impronta resterà indelebile. Grazie per esserci stato Amico. Ciao Carlo...linico

Partecipa ai nostri eventi di sostegno

  • Giovedi 23 agosto 2018, ore 20, cena estiva al bagno-ristorante COCOA', via Severini Pozzati, 47, Lido degli Estensi (FE). PER MAGGIORI INFO CLICCARE QUI.
  • Venerdi 20 luglio, ore 21:15, MUSICA in favore dell'ospedale "Vezo" di Andavadoaka,VILLESSE (GO), parco palazzo Ghersiach. Ingrezzo Libero.  PIU' INFO QUI.
  • Decimo anniversario dell'Associazione. Nell'occasione i nostri Maria e Silvano Vannini organizzano l'annuale Festa del Volontario, sabato 23 giugno alle 12:30, in via Gesso 187, Zola Predosa (BO). Sarà presentato il libro Enpowerment: per un sistema socio-economico parallelo di Marco Cervioni. Introdurrà l'autore il Dott. Augusto Cavina. Il 50% dei ricavi della vendita del libro sarà devoluto all'Associazione.  
    Per maggiori informazioni e prenotazioni CLICCARE QUI.
  • Paella & Sangria! Sabato 12 Maggio, ore 20, Sala Due Colonne, Castello d'Argile 106 (BO), ancora insieme per il Madagascar, cena di beneficenza in favore dell'ospedale "Vezo" di Andavadoaka. Si richiede la prenotazione. Per maggiori info CLICCA QUI
  • Venerdì 23 Marzo 2018, ore 20, al ristorante Tiro a Volo, via G. di Vittorio 18, Casalecchio di Reno, BO, cena di beneficenza in favore dell'ospedale "Vezo" di Andavadoaka. Si richiede la prenotazione. Per maggiori info CLICCA QUI
  • Domenica 18 marzo 2018, ore 12:30presso Antica Trattoria da Valencìavia Chiesa Vecchia 191, Casale di Codosìa - Padova, pranzo di beneficenza in favore della nostra Associazione PIU' INFO QUI
  • Domenica 21 gennaio 2018, ore 18:30, al teatro Quarticciolo, via Castellaneta 10, Roma, spettacolo teatrale in favore della nostra Associazione PIU' INFO QUI
  • Venerdì 1 Dicembre 2017 ore 20:00, cena di beneficenza al "Centro Rosa Marchi" Bologna - INFO
  • Sabato 30 settembre 2017 ore 20:00, cena annuale di beneficenza al Centro Anziani di Pieve di Cento - INFO
  • Mercoledì 23 agosto 2017 ore 20:00, cena annuale di beneficenza al Panama Beach di Porto Garibaldi - INFO
  • Domenica 3 settembre 2017 ore 19:30, cena annuale di beneficenza a Ponte Ronca - INFO
  • Che ne dite di un Tagliatella Party? Mercoledì 21 giugno 2017, ore 20:00, al ristorante "Le conchiglie Marconi", via Lagune 76/3 a Sasso Marconi, cena di beneficenza in favore della nostra Associazione. PIU' INFO QUI
  • Sabato 17 giugno 2017, ore 12:30, annuale festa dei volontari di Amici di Ampasilava a Zola Predosa, da Silvano e Maria CLICCA PER PIU' INFO
  • Venerdì, 5 maggio 2017, cena primaverile di beneficenza a favore dell'associazione, a Castello d'Argile (BO), in via Matteotti 106 (Sala colonne). Prenotazione obbligatoria. INFO QUI
  • Sabato 1 Aprile 2017, ore 20, presso il Centro Sociale di Pieve di Cento (BO) in via Campanini 27, serata di beneficenza a favore della nostra Associazione. Prenotazioni CLICCA QUI
  • 31 Marzo 2017, Venerdì, ore 20:30, a Ca' de Mandorli, via Idice 24, San Lazzaro di Savena (BO), cena e musica con Luciano Genovesi. Serata di beneficenza a favore dell'Associazione "Amici di Ampasilava". Per info e prenotazioni CLICCA QUI
  • 23 Marzo 2017, giovedì,  dalle ore 20, presso il Country Club di Villanova di Castenaso, serata di beneficenza a favore dell'associazione "Amici di Ampasilava"; spettacolo di cabaret con Duilio Pizzocchi; a seguire cena a buffet. Per maggiori informazioni e prenotazioni CLICCA QUI



Attestato Merito.pdf
Documento Adobe Acrobat 218.3 KB
Registro Regionale Organizzazioni Volontarie
Certificazione Anagrafica.pdf
Documento Adobe Acrobat 27.6 KB
Statuto 2015
Statuto 2015.pdf
Documento Adobe Acrobat 152.4 KB


Amici di Ampasilava - Madagascar

via del Pratello, 13

40122 - Bologna (BO) - ITALIA

C.F. 91273480375

email: info@amicidiampasilavaonlus.com

Sostieni l’Associazione

C/C Cassa di Risparmio di Cento (FE)

IBAN: IT52R0611523400000001359159

C/C Emil Banca filiale Mazzini (BO)

IBAN: IT84M0707202403021000094597

Amici di Ampasilava - Madagascar 

è membro della ONLUS

VIM - Volontari Italiani per il Madagascar 

Siamo soci di